05 settembre 2014 07:00
“Ah, quei tre miliardi di dollari”. (Sipress)