Sommario

631 (3/9 marzo 2006)

La guerra di Hollywood

Alla vigilia degli Oscar il cinema americano scopre che la politica riempie le sale

631 (3/9 marzo 2006)

Africa

Parlateci della vera Africa

Giornali e tv occidentali diffondono l’immagine distorta di un continente dominato dal dolore e dalla miseria. Ma solo un’informazione obiettiva può assicurare un futuro migliore

Economia e lavoro

Giovani capitalisti

pubblicità

Cultura

Cinema, libri, musica, tv

Opinioni

La parola: ghimbarda

Russia

Democrazia sorvegliata

Il petrolio sta regalando alla Russia un periodo di grande ricchezza. Ma l’era di Vladimir Putin sarà ricordata soprattutto per le diseguaglianze sociali e il rigido controllo politico

pubblicità

Africa e Medio Oriente

Il silenzio degli intellettuali iracheni

Opinioni

Diritti e doveri

Scienza e tecnologia

Proteine eccentriche

Americhe

Guerra di carta tra Argentina e Uruguay

Asia e Pacifico

Le bandiere di John Howard

pubblicità

Società

Storie vere, cruciverba, cucina e altro

Opinioni

Francobollo

Europa

Scontri energetici

Dal 2007 nell’Unione europea si potrà scegliere da chi comprare luce e gas. Ma in realtà i paesi membri ostacolano la liberalizzazione del settore

Scienza

Testimone chiave

L’influenza aviaria si può trasmettere da persona a persona? Per capirlo gli scienziati hanno ricreato il virus della febbre spagnola, che nel 1918 provocò nel mondo più di venti milioni di morti

Sereni e sicuri

Avevamo rapporti ottimi con il mondo arabo. Ma il governo di Mastrolindo li ha rovinati. Leggi

pubblicità

Opinioni

Populismo olandese

Malati di curiosità

Anch’io provavo la stessa cosa. Mi perdevo a fissare le vite che scorrevano oltre i finestrini dell’autobus. Leggi

Piaceri primitivi

Sono circondato da scrocchi, sgranocchiamenti, succhi, risucchi, risate. Leggi

In copertina

La guerra di Hollywood

I favoriti agli Oscar del 5 marzo sono film impegnati: Munich, Brokeback mountain, Good night, and good luck. È il segno che Hollywood sta andando a sinistra?

Opinioni

Segreti di coppia

pubblicità

Opinioni

La settimana di Romano Prodi

Opinioni

Berlino capitale del ventesimo secolo

Opinioni

La valle dei lupi

Haiti

Haiti a un bivio

René Préval è il nuovo presidente. La missione che lo aspetta è quasi impossibile: rilanciare l’economia, combattere la corruzione e garantire la sicurezza. Ma la questione più delicata è il rapporto con il predecessore Aristide

Viaggi

Sull’isola dei canguri

Un concentrato di natura su una terra rossa circondata dal mare: in un’isola a sud della penisola di Yorke, in Australia, gli uomini sono ospiti degli animali. E spesso sognano di non lasciarli mai più

Opinioni

Il numero: 4,5 per cento

Ritratto

Rebiya Kadeer. Una donna contro la Cina

In esilio negli Stati Uniti, la leader degli uiguri si batte perché il governo cinese sia processato da un tribunale internazionale. La sua accusa: il regime di Pechino opprime la minoranza musulmana che vive nel nordovest del paese

Europa

Libertà solo teorica per la Croazia

Opinioni

La durezza di Arpaia

Opinioni

La guerra delle moschee

Opinioni

L’impero compra ancora

Parole

“La cosa più terribile sono le organizzazioni criminali. Approfittano della speranza di chi vive nella miseria ma vuole dare a se stesso e ai suoi cari un futuro migliore, e per farlo si affida a persone che con imbarcazioni non sicure si mettono in mare. Questo porta a tragedie continue. Dobbiamo combattere tutto ciò. Per le persone che vogliono nuove opportunità di vita e di lavoro dobbiamo aumentare le possibilità di entrare legalmente in Italia e negli altri paesi europei. Gli italiani sono stati un popolo che ha lasciato il suo paese ed è emigrato. Questo ci impone il dovere di guardare alle persone che vogliono venire in Italia con una totale apertura di cuore e di dar loro la possibilità di un lavoro, di una casa, di una scuola per i figli, e un benessere che è anche la salute e l’apertura dei nostri ospedali per tutte le loro necessità. Questa è la politica del mio governo”.

Parole pronunciate da Silvio Berlusconi il 18 agosto 2009 in un’intervista. All’emittente tunisina Nessma Tv. Leggi

Opinioni

La settimana di Silvio Berlusconi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.