Un terremoto di magnitudo 7,9 ha colpito il Nepal, più di 5mila morti

Il 25 aprile una scossa di magnitudo 7,9 ha colpito il Nepal. Sono crollati numerosi edifici a Kathmandu e c’è stata una valanga sull’Everest. Il terremoto è stato avvertito anche in India e Cina. Una seconda scossa di 6,7 gradi ha colpito il paese il 26 aprile

Una nuova scossa di magnitudo 5,1 ha colpito l’est del Nepal, al confine con l’India e il Bhutan. L’epicentro è stato registrato a cinque chilometri da Mirik, in India, e a 21 chilometri dalla città nepalese di Ilam. Usgs

27 aprile 2015 15:12

Una nuova scossa di magnitudo 5,1 ha colpito l’est del Nepal, al confine con l’India e il Bhutan. L’epicentro è stato registrato a cinque chilometri da Mirik, in India, e a 21 chilometri dalla città nepalese di Ilam. Usgs

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il populista Nigel Farage approfitta della crisi politica britannica
Pierre Haski
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.