Sepp Blatter è stato rieletto presidente della Fifa nonostante lo scandalo sulla corruzione

La conferma del dirigente sportivo svizzero, al suo quinto mandato consecutivo alla guida della federazione calcistica mondiale, è arrivata dopo che l’unico sfidante, il principe giordano Ali bin Al Hussein, ha deciso di ritirare la propria candidatura

Sepp Blatter è stato rieletto alla presidenza della Fifa per un quinto mandato consecutivo, nonostante lo scandalo su corruzione e tangenti che ha travolto negli ultimi giorni la federazione calcistica mondiale. Al termine del primo turno delle votazioni,

29 maggio 2015 19:28

Sepp Blatter è stato rieletto alla presidenza della Fifa per il quinto mandato consecutivo, nonostante lo scandalo su corruzione e tangenti che ha travolto negli ultimi giorni la federazione calcistica mondiale. Al termine del primo turno delle votazioni, nell’ambito del congresso della Fifa a Zurigo, il principe giordano Ali bin Al Hussein - che stava perdendo contro Blatter 133 voti a 73 - si è ritirato dalla competizione.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il rap di Slowthai e la rivincita della provincia
Giovanni Ansaldo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.