Esplosione in una stazione di servizio in Ghana, i morti sono 150

Le vittime stavano cercando un riparo dalle piogge torrenziali che hanno lasciato molte persone senza casa e senza elettricità nel paese africano

In Ghana sono stati proclamati tre giorni di lutto nazionale dopo l’incendio di una stazione di servizio ad Accra che ha causato novanta morti. Afp

04 giugno 2015 21:55

Sono 15o le vittime dell’incendio in una stazione di servizio ad Accra, in Ghana. L’ha annunciato il presidente John Dramani Mahama. Nel paese sono stati proclamati tre giorni di lutto nazionale. Afp

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le macerie sotto la crisi
Ida Dominijanni
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.