Sono 431 le vittime del naufragio nel fiume Yangtze, in Cina

Una nave da crociera, chiamata Dongfangzhixing (Stella d’oriente), è stata colpita da una tempesta il 1 giugno e si è rovesciata

È salito a 431 il numero dei morti causati dal naufragio di una nave da crociera nel fiume Yangtze, in Cina. I dispersi sono undici. Reuters

07 giugno 2015 11:13

È salito a 431 il numero dei morti causati dal naufragio di una nave da crociera nel fiume Yangtze, in Cina. I dispersi sono undici. Lo annunciano le autorità cinesi. Reuters

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.