Stati Uniti e Cuba annunciano che riapriranno le rispettive ambasciate a partire dal 20 luglio

La decisione è stata confermata dai presidenti Barack Obama e Raúl Castro. Obama ha chiesto al congresso statunitense, a maggioranza repubblicana, di eliminare l’embargo economico contro Cuba

pubblicità

Articolo successivo

La Colombia sceglie una politica coraggiosa con i migranti
Dylan Baddour
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.