Anatomia di una scena

Una serie di video del New York Times e di Internazionale dove il regista racconta una scena del suo film.

Gabriele Muccino racconta una scena di L’estate addosso

14 settembre 2016 10:22

“Questa è una delle scene che mi permette di raccontare il senso del film”, dice Gabriele Muccino, regista di L’estate addosso. “È la storia di quattro ragazzi, due italiani e due americani, che si incontrano e intraprendono un viaggio che li aiuterà a definire le loro vite”.

Gabriele Muccino è un regista e sceneggiatore italiano. Tra i suoi film più noti, L’ultimo bacio (2001) e La ricerca della felicità (2006). L’estate addosso è stato presentato in anteprima alla Mostra del cinema di Venezia, ed esce nelle sale italiane il 14 settembre.

Guarda gli altri video della serie Anatomia di una scena.

pubblicità

Articolo successivo

L’Iraq festeggia ma ha ancora paura
Zuhair al Jezairy