Anatomia di una canzone: Ninos du Brasil

09 ottobre 2017 14:17

Condenado por un idioma desconhecido è il primo brano della nostra discografia ad avere delle sonorità arabeggianti”, dichiara Nico Vascellari dei Ninos du Brasil, autore del brano. “L’idea di essere condannati da una lingua che non si conosce da una parte fa riferimento al fatto che i Ninos non parlano nessuna lingua, ma i testi sono scritti in una lingua inventata da noi, e dall’altra è un riferimento all’idea di sentirsi terrorizzati da qualsiasi cosa provenga da quella parte del mondo”.

Vida eterna, uscito a settembre 2017, è il terzo album in studio dei Ninos du Brasil.

I Ninos du Brasil sono un duo elettronico italiano formato da Nico Vascellari, noto artista visivo contemporaneo, e dal musicista Nicolò Fortuni.

Anatomia di una canzone è una serie di video in cui l’artista racconta com’è nato un suo brano.

pubblicità

Articolo successivo

Un apartheid diverso
Amira Hass