VIDEO
Yorgos Zois racconta una scena di Interruption

Yorgos Zois racconta una scena di Interruption

25 aprile 2018 17:34

“In questa scena due Oreste si incontrano per la prima volta sul palco e solo uno dei due può sopravvivere”, dice Yorgos Zois, regista di Interruption. “Ci chiediamo chi è il vero Oreste e questa domanda resterà aperta fino alla fine del film”.

Ambientato ai giorni nostri in un teatro di Atene, dove si sta rappresentando un adattamento postmoderno dell’Orestea di Eschilo, il film prende spunto dalla strage avvenuta nel teatro Dubrovka a Mosca nel 2002 per riflettere sul ruolo dell’arte e sulla capacità del cinema di fondersi con lo spettatore.

Yorgos Zois è un regista greco. Gli ultimi film che ha diretto sono Titloi telous (2012) and Casus belli (2010).

Anatomia di una scena è una serie di video in cui il regista racconta una scena del suo film.

pubblicità