Simone Spada racconta una scena di Hotel Gagarin

24 maggio 2018 14:21

“Il film è stato girato in Armenia e questa scena è importante perché c’è un cambio di direzione”, dice Simone Spada, regista di Hotel Gagarin. “Da commedia scanzonata il film diventa più poetico e surreale, mantenendo la sua leggerezza”.

Il film racconta la storia di cinque italiani squattrinati (interpretati da Claudio Amendola, Luca Argentero, Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova e Silvia D’Amico) che vengono convinti da un produttore a girare un film in Armenia. Quando raggiungono il freddo e isolato Hotel Gagarin scoppia una guerra e il produttore sparisce con tutti i soldi.

Simone Spada è un regista italiano. Hotel Gagarin è il suo primo lungometraggio. Ha diretto il documentario Lovte (2003).

Anatomia di una scena è una serie di video in cui il regista racconta una scena del suo film.

pubblicità