VIDEO
Antonio Pisu racconta una scena di Nobili bugie

Antonio Pisu racconta una scena di Nobili bugie

25 maggio 2018 15:00

“Questa scena racconta lo snodo vero e proprio della storia”, dice Antonio Pisu, regista di Nobili bugie. “Nella stessa stanza c’erano dieci attori, non è stato facile girarla”.

Il film si svolge nel 1944, durante la seconda guerra mondiale. Un uomo e due donne in fuga chiedono rifugio a una famiglia di nobili decaduti, che vive in una tenuta sui colli bolognesi. Sono ebrei e per ogni mese di permanenza sono disposti a pagare un lingotto d’oro. Quando la guerra finisce il duca e la duchessa fingono che il conflitto è ancora in corso per continuare ad arricchirsi, ma si presenta un uomo alla tenuta che cambia le carte in tavola.

Antonio Pisu è un attore, regista e sceneggiatore italiano. Ha diretto il cortometraggio Mamma non vuole (2016).

Anatomia di una scena è una serie di video in cui il regista racconta una scena del suo film.

pubblicità