VIDEO
Mario Martone racconta una scena di Capri revolution

Mario Martone racconta una scena di Capri revolution

20 dicembre 2018 13:23

“Spesso nei miei film creo scene con lunghi dialoghi e questa è una di quelle”, dice Mario Martone, regista di Capri revolution. “Questa sequenza mostra nella maniera più evidente il senso della complessità e della dialettica, cose che andrebbero recuperate in tempi in cui la semplificazione sembra la strada più facile”.

Il film racconta la storia di un gruppo di artisti nordeuropei che nel 1914 fonda una comune sull’isola di Capri. I giovani entrano in contatto con alcuni abitanti del luogo, come Lucia, una ragazza schiacciata dal maschilismo familiare, e il socialista Carlo, medico del paese.

Mario Martone è un regista e sceneggiatore italiano. Gli ultimi film che ha diretto sono Il giovane favoloso (2014), Noi credevamo (2010) e L’odore del sangue (2004).

Guarda gli altri video della serie Anatomia di una scena.

pubblicità