NUOVE NOTIZIE

OSSESSIONI
NUOVE NOTIZIE

Migranti

Ogni giorno centinaia di persone si mettono in viaggio per cercare di raggiungere l’Europa. Sognano una vita migliore, ma spesso finiscono tra le mani dei trafficanti o in centri di detenzione.


  • 22 Feb 2017 16.00
Si allungano i tempi di approvazione della legge sull’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati. Il disegno di legge, che avrebbe dovuto essere in via di approvazione, ha subìto delle modifiche in senato, che deve ancora approvarlo, e dovrà quindi tornare alla camera per un ulteriore esame. Il rischio è che la legge non veda la luce durante questa legislatura, lasciando un preoccupante vuoto amministrativo: solo nel 2016 sono infatti arrivati in Italia 26mila minori stranieri non accompagnati.
  • 21 Feb 2017 15.32

Ritrovati i corpi di 74 migranti su una spiaggia libica

Una spiaggia vicino a Zawiya, sulla costa occidentale libica, dove il 20 febbraio sono stati ritrovati i corpi di 74 migranti.
pubblicità
  • 21 Feb 2017 12.45

Da profugo a fotografo, la storia di Sinawi Medine

Anni fa aveva intrapreso un viaggio lungo e doloroso. Era fuggito dal suo paese, l’Eritrea. Aveva attraversato prima il deserto e poi il mare ed era arrivato in Europa senza niente. Ora, con una macchina fotografica in mano e a bordo di una nave di salvataggio attiva nel Mediterraneo, guarda negli occhi i migranti e rivede se stesso. Sinawi Medine racconta al Washington Post il suo lavoro. Leggi

  • 20 Feb 2017 22.45
Stanziati 13 milioni di euro per i Centri di permanenza per i rimpatri (Cpr) previsti dal decreto Minniti. Per le spese di gestione dei centri sono previsti 3,8 milioni di euro nel 2017, 12,4 milioni nel 2018 e 18,2 milioni dal 2019. Il decreto autorizza uno spesa di 19,1 milioni di euro per il 2017 per garantire l’espulsione degli irregolari. I fondi saranno prelevati dal programma Fami-Fondo Asilo, migrazione e integrazione cofinanziato dall’Unione europea.
  • 20 Feb 2017 19.02

Salvataggio al largo di Sabratha

Profughi e migranti sul ponte della nave Golfo Azzurro dell’ong spagnola Proactiva open arms, che con l’aiuto della guardia costiera italiana ha salvato circa 466 persone al largo di Sabratha, in Libia.
pubblicità
  • 20 Feb 2017 17.12

La vita in scena

Skēnē (dal greco che indica lo spazio scenico) è il titolo scelto dal fotografo Alex Majoli per raccogliere una serie di immagini che esplorano la condizione umana e gli elementi più oscuri della società. Leggi

  • 20 Feb 2017 14.09

Perché l’accordo tra l’Italia e la Libia sui migranti potrebbe essere illegale

A Tripoli è stato presentato un ricorso che mette in discussione la legittimità del memorandum d’intesa tra l’Italia e la Libia sui migranti. Ma anche in Italia in molti sollevano dei dubbi sulla costituzionalità del trattato. Leggi

  • 20 Feb 2017 12.55
Circa 300 migranti hanno scavalcato la recinzione dell’enclave spagnola di Ceuta. La polizia ha fatto sapere che 300 persone sono riuscite a forzare la barriera alta sei metri al confine con il Marocco. Il 17 febbraio circa 500 migranti avevano scavalcato la barriera e molti di loro erano rimasti feriti. In queste ore a Malaga è in corso il vertice bilaterale sull’immigrazione tra Francia e Spagna.
  • 20 Feb 2017 11.52

Controlli alla frontiera

La polizia macedone pattuglia il confine con la Grecia a Gevgelija, dove è stata costruita una barriera per fermare il flusso di migranti.
  • 19 Feb 2017 14.43

Rifugiati da sfruttare

Dai contrabbandieri di Agadez in Niger, nuovo paradiso del traffico di armi, droga, denaro sporco e uomini, alla Sicilia, dove la mafia vede lo sbarco di migliaia di migranti come una nuova opportunità. Ecco chi guadagna sulle vite di chi è costretto a migrare. Leggi

pubblicità
  • 17 Feb 2017 12.01

Alla frontiera di Ceuta

Migranti che hanno superato la recinzione dell’enclave spagnola di Ceuta, al confine con il Marocco. Nelle prime ore della mattina circa cinquecento migranti hanno scavalcato la barriera alta sei metri. La Croce rossa e le autorità spagnole hanno soccorso quelli rimasti feriti.
  • 16 Feb 2017 11.19

In Germania i migranti portano un’aria di imprenditorialità

La recente ondata migratoria sta facendo crescere il numero di nuove aziende aperte in Germania: nel 2015, il 44 per cento è stato fondato da persone con passaporto straniero (nel 2003 erano il 13 per cento). In totale, circa un quinto di tutte le persone impegnate in attività imprenditoriali è nato all’estero. Leggi

  • 15 Feb 2017 14.29

Gli effetti delle politiche di Donald Trump sul diritto d’asilo

Un rapporto dell’Havard law school, pubblicato l’8 febbraio, mette in luce gli effetti che restringeranno l’accesso alla protezione internazionale per i richiedenti asilo nel paese, anche se il muslim ban per il momento è stato sospeso. Leggi

  • 14 Feb 2017 14.24

In Belgio chi s’innamora di un migrante affronta molti ostacoli

Interrogatori, perquisizioni, arresti: in Belgio lo stato dà la caccia alle coppie in cui uno dei due partner non ha un titolo di soggiorno, agitando lo spauracchio delle unioni di comodo. Nel 2015 è nata una rete che denuncia questo clima di persecuzione. Leggi

  • 14 Feb 2017 13.18

Un rifugio per chi sogna l’America

Una mattina d’inverno del 1982, Juan Francisco Loureiro e la moglie Gilda di Nogales, in Messico, videro una donna indigena con i suoi due figli per strada, avvolti in una coperta, e decisero di aiutarla aprendo l’ostello San Juan Bosco. Da allora hanno incontrato migliaia di persone, messicani e non, che viaggiano verso nord: in 35 anni hanno accolto almeno un milione di migranti. Leggi

pubblicità
  • 13 Feb 2017 16.25
Primo vertice italolibico sui migranti. Si è svolta a Tripoli la prima riunione della commissione congiunta italolibica che ha il compito di attivare la sala operativa per il contrasto all’immigrazione irregolare dopo l’accordo firmato il 2 febbraio. Alla riunione sono presenti, da parte italiana, l’ambasciatore a Tripoli, gli alti rappresentanti dei ministeri dell’interno, della difesa e dell’intelligence.
  • 13 Feb 2017 15.18

Perché la legge per proteggere i minori migranti è importante

Il 15 febbraio, dopo un lungo stallo, arriverà in aula al senato la legge sulla protezione dei minori migranti che si trovano nel nostro paese senza i loro genitori. La proposta di legge è già stata approvata dalla camera dei deputati nell’ottobre del 2016, ma in senato è stata ostacolata da numerosi emendamenti che infine sono stati ritirati. Cosa prevede la norma. Leggi

  • 10 Feb 2017 16.51
Il consiglio dei ministri italiano approva due decreti su immigrazione e sicurezza urbana. Le norme prevedono la soppressione di un grado di giudizio nell’iter dei ricorsi contro la bocciatura di una richiesta d’asilo politico. Secondo il ministro dell’interno Marco Minniti, è un modo per ridurre i tempi di concessione dell’asilo. Al posto dei centri di identificazione ed espulsione saranno istituiti in ogni regione dei centri permanenti per il rimpatrio, per 1.600 posti complessivi. Inoltre i richiedenti asilo potranno svolgere lavori volontari e gratuiti di pubblica utilità per i comuni.
  • 10 Feb 2017 13.33

Chi è Cédric Herrou, il contadino dalla parte dei migranti 

Per anni ha aiutato i migranti a entrare in Francia, diventando un simbolo del movimento per l’accoglienza. Quando il governo ha chiuso il confine con l’Italia ha deciso di ospitarli a casa sua. Leggi

  • 10 Feb 2017 11.18

Rifugio a Belgrado

Un profugo afgano cucina in un magazzino abbandonato di Belgrado, in Serbia, dove si è rifugiato insieme ad altri migranti. Centinaia di persone dormono in rifugi di fortuna della città dove sono rimasti bloccati a causa della chiusura delle frontiere sulla rotta balcanica.
pubblicità