NUOVE NOTIZIE

PAESI
NUOVE NOTIZIE

Venezuela

Venezuela

Capitale
Caracas
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Bolivar venezuelano
Superficie

  • 20 Mar 2017 12.08

All’opposizione venezuelana restano solo le proteste-lampo

Una decina di attivisti esce furtivamente da alcune auto, si avvia con decisione verso il ministero dell’alimentazione a Caracas e, nonostante le guardie, deposita due sacchi d’immondizia di fronte all’ingresso principale. L’episodio è il più recente di una serie di proteste a sorpresa organizzate quest’anno dall’opposizione, che vuole così mettere in imbarazzo Maduro, rinvigorire le proteste di strada e sottolineare i problemi del Venezuela. Leggi

  • 16 Feb 2017 09.15
Il Venezuela oscura la Cnn in spagnolo. Il governo di Caracas ha ordinato la sospensione delle trasmissioni dell’edizione spagnola del network con sede negli Stati Uniti. L’emittente aveva realizzato un’inchiesta sulla vendita illegale di visti e passaporti all’ambasciata venezuelana in Iraq. Due giorni prima della sospensione gli Stati Uniti avevano imposto sanzioni sul vicepresidente venezuelano Tareck El Aissami, accusato di narcotraffico.
pubblicità
  • 14 Feb 2017 09.06
Gli Stati Uniti impongono delle sanzioni contro il vicepresidente venezuelano. Tareck El Aissami, nominato vicepresidente a gennaio da Nicolás Maduro, è accusato di avere legami con il traffico internazionale di droga. Saranno congelati tutti i suoi beni negli Stati Uniti e gli sarà impedito di entrare nel paese. Secondo Washington, El Aissami ha favorito il traffico di stupefacenti via mare e via aereo e riceve regolarmente soldi dal boss venezuelano del narcotraffico Walid Makled.
  • 03 Feb 2017 19.53
Il Perù crea un visto per accogliere i venezuelani colpiti della crisi economica. Il governo di Lima concederà visti temporanei a circa seimila lavoratori e studenti venezuelani per aiutare il paese in difficoltà. Il Venezuela è vittima di una dura crisi economica, che ha causato carenza di cibo e medicine.
  • 24 Gen 2017 18.31

Le richieste dei venezuelani

Una protesta contro il presidente venezuelano Nicolás Maduro , a Caracas, accusato della crisi politica ed economica che sta vivendo il paese. I manifestanti chiedono elezioni anticipate per scegliere un nuovo governo.
pubblicità
  • 17 Gen 2017 13.24
Tre nuove banconote entrano in circolazione in Venezuela. Si tratta di biglietti che valgono 500, 5.000 e 20.000 bolívar e servono soprattutto a tenere il passo galoppante dell’inflazione venezuelana. Il Fondo monetario internazionale ha stimato infatti che l’inflazione del Venezuela nel 2017 raggiungerà il 2.200 per cento.
  • 09 Gen 2017 12.51
Il Venezuela aumenterà del 50 per cento i salari minimi. Il governo di Nicolás Maduro ha annunciato che aumenterà del 50 per cento i salari minimi e le pensioni nonostante l’inflazione in crescita. Secondo Maduro, la mossa proteggerà l’occupazione e i redditi dei cittadini, secondo l’opposizione non farà che peggiorare la crisi.
  • 28 Dic 2016 10.35

Un anno difficile: cosa è successo nel 2016

La guerra in Siria, la crisi dei migranti, il terremoto nell’Italia centrale, il voto sulla Brexit, il tentato colpo di stato in Turchia, la vittoria di Donald Trump alle presidenziali statunitensi, gli attentati a Bruxelles e a Nizza, la crisi economica del Venezuela, la morte di David Bowie, Muhammad Ali e Fidel Castro. Tutto il 2016 in un video dell’Afp. Leggi

  • 18 Dic 2016 14.48
Il Venezuela ha prorogato la banconota da 100 bolivar fino al 2 gennaio 2017. In una comunicazione televisiva del 18 dicembre, il presidente venezuelano Nicolás Maduro ha esteso fino al prossimo 2 gennaio l’uso della banconota da 100 bolivar, dopo che l’annuncio del suo ritiro ha scatenato il caos nel paese. Il ritiro, annunciato il 13 dicembre insieme alla chiusura temporanea della frontiera con la Colombia, ha l’obiettivo di contrastare le attività della criminalità organizzata.
  • 13 Dic 2016 10.41
Il Venezuela chiude la frontiera con la Colombia. Per 72 ore il confine tra i due paesi rimarrà chiuso. Il presidente Nicolás Maduro ha detto che l’intento è quello di combattere i gruppi criminali al confine, che si occupano di contrabbando e che, secondo il presidente, danneggiano l’economia del paese, in particolare con il contrabbando della valuta.
pubblicità
  • 09 Dic 2016 13.04

I pirati del Venezuela

Sucre, uno stato sulla costa nordorientale del Venezuela, era una zona con un fiorente mercato ittico. Oggi, il suo pescato annuo corrisponde a un terzo di quello del 2004, che era di 120mila tonnellate. Leggi

  • 01 Dic 2016 16.44

Cosa prevede l’accordo sui tagli alla produzione globale di petrolio

Per la prima volta in otto anni, il 30 novembre i paesi dell’Opec sono riusciti a raggiungere un’intesa per far risalire il prezzo del petrolio, che è sceso drasticamente dalla metà del 2014. L’accordo è stato possibile perché Arabia Saudita e Iran hanno guardato oltre le loro divergenze. Leggi

  • 18 Nov 2016 17.18
Scarcerato un deputato venezuelano accusato di alimentare le proteste contro il governo. Pur accogliendo con favore la liberazione di Rosmit Mantilla, del partito Volontà popolare, i leader dell’opposizione chiedono il rilascio di un centinaio di oppositori di Nicolás Maduro. La liberazione di Mantilla, in carcere dal 2014, è stata possibile grazie alla mediazione del Vaticano, che sta cercando di trovare una soluzione al conflitto sociale e istituzionale tra il governo socialista e l’opposizione, che chiede le sue dimissioni del presidente Maduro.
  • 04 Nov 2016 08.48

Maduro colombiano

Manifestazioni a San Cristóbal, in Venezuela, per chiedere un referendum che destituisca il presidente Nicolás Maduro.
  • 02 Nov 2016 11.25
Il presidente venezuelano accoglie positivamente le ultime mosse dell’opposizione. I partiti che si oppongono a Nicolás Maduro, in maggioranza al parlamento, hanno sospeso un voto di condanna contro il presidente per “sovvertimento dell’ordine costituzionale” e “abbandono dell’incarico”. Allo stesso tempo hanno bloccato una marcia di protesta a Caracas, che doveva terminare davanti alla sede della presidenza, prevista per il 3 novembre.
pubblicità
  • 01 Nov 2016 16.37
Scarcerati in Venezuela cinque esponenti dell’opposizione. Carlos Melo, Andrés Moreno, Marco Trejo, Andrés León, Ángel Coromoto Rodríguez erano stati arrestati un mese fa. Sono stati rilasciati il giorno dopo l’incontro del presidente Nicolás Maduro con Thomas Shannon, vicesegretario di stato americano arrivato in Venezuela per appoggiare il dialogo con le opposizioni – sponsorizzato dall’Unione delle nazioni sudamericane (Unasur) e il Vaticano – e cominciato il 31 ottobre.
  • 31 Ott 2016 09.53
In Venezuela il governo e l’opposizione a confronto per la prima volta. Nel loro primo incontro del 2016 i rappresentanti del governo di Nicolás Maduro e di vari partiti dell’opposizione, con la mediazione del Vaticano, hanno discusso dei temi da affrontare per trovare una soluzione alla grave crisi economica e istituzionale del paese. Il tentativo di aprire un dialogo arriva dopo una settimana di dure contestazioni contro Maduro.
  • 28 Ott 2016 18.49
Sciopero generale in Venezuela per protestare contro il presidente Maduro. Il 28 ottobre il paese si è quasi completamente bloccato in seguito allo sciopero generale indetto dall’opposizione al governo del presidente Nicolas Maduro. Nel corso dell’ultima settimana ci sono stati scontri violenti che hanno causato un morto, decine di ferite e decine di arresti.
  • 28 Ott 2016 17.04

Il Venezuela si ferma per lo sciopero generale contro il presidente

La mobilitazione dei lavoratori è l’ultimo passo della strategia dell’opposizione per destituire il presidente Nicolás Maduro dopo una settimana di manifestazioni e scontri. Leggi

  • 27 Ott 2016 12.09

Contro il governo di Nicolás Maduro

La manifestazione per chiedere le dimissioni del presidente venezuelano Nicolás Maduro a Caracas. Durante le proteste ci sono stati scontri, decine di feriti e decine di arresti.
pubblicità