15 gennaio 2013 18:11

Nadav Kander è un fotografo nato a Tel Aviv nel 1961. A 13 anni si è trasferito a Johannesbourg, in Sudafrica. Lì ha cominciato a scattare con una Pentax. Nel 1986 si è trasferito a Londra, dove vive ancora oggi.

In questi anni, Nadav Kander è diventato famoso per i suoi ritratti. Celebri quelli a star del cinema come Brad Pitt e David Lynch, ma soprattutto quelli al presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Ma Kander ha realizzato anche diversi lavori monografici come Beauty’s nothing e Yangtze: the long river.

Nel suo nuovo lavoro Bodies: 6 women, 1 man il fotografo israeliano ha deciso, come ha dichiarato lui stesso, “di trovare un momento di riservatezza, venerazione e umana fragilità”. Il nuovo progetto raccoglie delle figure candide su uno sfondo spoglio e scuro, ed è un omaggio alla storia della fine art.

Bodies: 6 women, 1 man sarà in mostra fino al 9 febbraio alla Flowers gallery di Londra.