17 giugno 2013 18:57

Google ha lanciato il suo nuovo progetto Loon, con una prima sperimentazione inaugurata nella regione di Canterbury, nel sud della Nuova Zelanda. L’azienda ha costruito dei palloni aerostatici alimentati con panelli solari, che trasportano una connessione internet simile al 3G.

L’obiettivo del progetto Loon è quello di rendere accessibile la rete in zone disagiate o lontane dai centri abitati, dove non è possibile avere una connessione internet per questioni economiche. Oppure in luoghi dove un incidente o un disastro naturale l’hanno interrotta.