31 luglio 2013 17:11

Guido Crepax: ritratto di un artista è la prima mostra che racchiude tutta l’opera del grande fumettista italiano nato a Milano nel 1933 e scomparso il 31 luglio del 2003.

Promossa dal Comune di Milano e dall’Archivio Crepax, l’esposizione celebra l’anniversario dei 10 anni dalla scomparsa dell’artista e gli 80 anni dalla sua nascita, offrendo una panoramica su tutte le arti in cui Crepax si è distinto: dal fumetto alla progettazione di abiti, oggetti e scenografie per il teatro, dalle litografie ai giochi da tavola.

Crepax è conosciuto in tutto il mondo soprattutto per la creazione del personaggio di Valentina, apparso nel 1965 su Linus, la prima rivista italiana di fumetti per adulti. Valentina è una giovane fotografa “progressista in politica e selettiva nelle scelte culturali” come l’ha definita l’autore stesso. Alle sue avventure sono stati dedicati 19 libri tradotti in diverse lingue.

La mostra, ospitata al Palazzo Reale di Milano, è in programma fino al 15 settembre.