Islanda Il 28 novembre la coalizione di governo ha confermato per un secondo mandato di quattro anni la premier Katrín Jakobsdóttir, leader della formazione Sinistra-movimento verde. La coalizione, composta da un partito di sinistra e due di destra, era uscita rafforzata dalle elezioni del 25 settembre.

Repubblica Ceca Il 28 novembre Petr Fiala, leader del Partito democratico civico (Ods, liberalconservatore), è stato nominato premier dal presidente Miloš Zeman. Nelle elezioni di inizio ottobre l’alleanza di centrodestra Insieme aveva sconfitto il partito populista Ano del premier uscente Andrej Babiš.

Questo articolo è uscito sul numero 1438 di Internazionale, a pagina 35. Compra questo numero | Abbonati