Tripoli, 14 dicembre 2021 (MAHMUD TURKIA, AFP/Getty Images)

“È cruciale che le elezioni presidenziali si svolgano il 24 dicembre, come da programma”, scrive il quotidiano libico Al Wasat. L’ha affermato anche la consigliera speciale dell’Onu per la Libia, Stephanie Williams, secondo la quale il paese soffre da troppo tempo di una crisi di legittimità “che va affrontata con un voto libero ed equo”. Per questo, ribadisce il quotidiano, non bisogna posticipare le elezioni. Anche se, a giudicare dai continui scontri legali sulle candidature, sembra ormai l’esito più probabile.

Questo articolo è uscito sul numero 1440 di Internazionale, a pagina 29. Compra questo numero | Abbonati