Le femmine di delfino Tursiops truncatus potrebbero essere dotate di una clitoride attiva. Da uno studio di anatomia, pubblicato su Current Biology, è emerso che la clitoride è dotata di molte terminazioni nervose ed è probabilmente erettile. La presenza dell’organo fa pensare che le femmine provino piacere durante l’accoppiamento, anche di tipo omosessuale, e durante la masturbazione. Chiarire questo aspetto potrebbe aiutare a capire il comportamento dei delfini. Nella foto: due delfini durante l’accoppiamento

Questo articolo è uscito sul numero 1443 di Internazionale, a pagina 97. Compra questo numero | Abbonati