Ecuador Il 23 gennaio il presidente conservatore Guillermo Lasso ha detto che invierà più militari e soldati nella città costiera di Guayaquil per far fronte all’aumento della violenza provocata dallo scontro tra bande criminali. Le gang si contendono il controllo delle rotte della droga diretta in Europa e negli Stati Uniti.

Guatemala Cinque ex paramilitari sono stati condannati il 24 gennaio a trent’anni di carcere per aver commesso violenza sessuale contro decine di donne native negli anni ottanta, durante la guerra civile.

Questo articolo è uscito sul numero 1445 di Internazionale, a pagina 29. Compra questo numero | Abbonati