Francis Kéré (Astrid Eckert, Wikicommons)

Architettura Il burkinabé Francis Kéré ha vinto il 15 marzo il Pritzker prize, il più importante riconoscimento in architettura. È il primo africano a vincerlo.

Ciad Il governo ha consegnato il 14 marzo alla Corte penale internazionale l’ex miliziano Maxime Mokom, ricercato per crimini di guerra e contro l’umanità commessi nella Repubblica Centrafricana tra il 2013 e il 2014.

Iran Nazanin Zaghari-Ratcliffe e Anoosheh Ashoori, una donna e un uomo di nazionalità iraniana britannica detenuti in Iran dal 2016 e dal 2017, sono stati liberati il 16 marzo e sono partiti per rientrare nel Regno Unito.

Questo articolo è uscito sul numero 1452 di Internazionale, a pagina 19. Compra questo numero | Abbonati