“Il 16 maggio l’amministrazione di Biden ha annunciato che ristabilirà i voli commerciali verso Cuba, finora limitati all’Avana, ed eliminerà il tetto di mille dollari per le rimesse che i cubani all’estero possono mandare sull’isola. Washington elimina così alcune misure che erano state introdotte da Donald Trump”, scrive il sito 14ymedio. Il dipartimento di stato ha spiegato inoltre che riattiverà il programma di ricongiungimento familiare e aumenterà i servizi consolari e il rilascio di visti, per fare in modo che “più cubani si riuniscano con le loro famiglie negli Stati Uniti attraverso i canali regolari di migrazione”. ◆

Questo articolo è uscito sul numero 1461 di Internazionale, a pagina 34. Compra questo numero | Abbonati