Notizie degli Scavi di Antichità, 1934, p. 286, fig. 10

Genetica Alcuni ricercatori hanno sequenziato l’intero genoma di una delle vittime dell’eruzione del Vesuvio nel 79 dC. Le analisi mostrano che l’uomo, il cui scheletro è stato trovato nella Casa del fabbro a Pompei (nella foto), era malato di tubercolosi. Secondo Scientific Reports, lo studio aiuterà a chiarire le caratteristiche genetiche della popolazione della città.

Energia I reattori nucleari di piccole dimensioni di nuova generazione potrebbero produrre, in proporzione, più scorie rispetto a quelli attuali più grandi. Studiando il design e lo schema di funzionamento di tre diversi reattori modulari, scrive Pnas, è emersa una maggiore produzione di scorie per unità di energia prodotta. I reattori di nuova generazione sono considerati più sicuri ed economici.

Questo articolo è uscito sul numero 1463 di Internazionale, a pagina 111. Compra questo numero | Abbonati