Dal 1 luglio il governo del Galles offrirà a un gruppo di cinquecento cittadini di 18 anni un reddito di base di 1.600 sterline (circa 1.860 euro) al mese per un anno, scrive la Bbc. Si tratta di un esperimento con cui le autorità vogliono verificare se un reddito incondizionato può aiutare i più giovani a rendersi indipendenti dal punto di vista economico.

Questo articolo è uscito sul numero 1467 di Internazionale, a pagina 116. Compra questo numero | Abbonati