Il 20 febbraio il primo ministro giapponese Fumio Kishida si è impegnato a stanziare 5,5 miliardi di dollari per la ricostruzione dell’Ucraina, scrive l’Asahi Shimbun. E ha invitato il presidente Volo­dy­myr Zelenskyj a partecipare al vertice del G7 che si terrà on­line il 24 febbraio in occasione dell’anniversario dell’invasione russa.

Questo articolo è uscito sul numero 1500 di Internazionale, a pagina 28. Compra questo numero | Abbonati