18 novembre 2014 11:33

La commissione lavoro della camera ha esaminato la mattina del 18 novembre gli emendamenti ai commi 5 e 6 del Jobs act che riguardano norme di semplificazione e razionalizzazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese approvando pochi ritocchi (la delega è un composta solo articolo con 14 commi).

Il tema dell’articolo 18 è stato invece rinviato al pomeriggio del 18 novembre. È atteso l’emendamento riformulato dal governo che dovrebbe trovare l’accordo tra l’esecutivo e la minoranza del Partito democratico. Askanews