15 gennaio 2015 19:21

L’operazione antiterrorismo della polizia nella quale sono morte almeno due persone a Verviers, in Belgio, aveva come obiettivo un gruppo di jihadisti appena tornati da un campo d’addestramento in Siria. Il blitz è avvenuto verso le 17.45.

Queste persone erano da tempo sorvegliate e intercettate dalle forze dell’ordine. Secondo le informazioni raccolte dagli agenti, i presunti jihadisti volevano organizzare degli attentati a Bruxelles, ispirandosi agli attacchi dei giorni scorsi a Parigi. Le Soir