21 gennaio 2015 15:00

La polizia belga ha arrestato un’altra persona nell’ambito dell’indagine sui presunti islamisti sospettati di voler compiere attentati contro le forze dell’ordine. Si tratta di un giovane con la nazionalità belga, identificato solo come Abdelmounaim H. e nato nel 1993, che si sarebbe consegnato alla polizia.

In totale le persone arrestate nell’operazione antiterrorismo sono quattro, mentre un quinto sospetto è stato arrestato in Grecia. La settimana scorsa la polizia ha arrestato all’aeroporto di Charleroi quattro persone che stavano cercando di andare in Siria, tra cui una donna nata nel 1993 che aveva con sé il figlio di tredici mesi. Sono accusati di partecipazione nelle attività di un gruppo terroristico. Reuters