22 gennaio 2015 07:48

Il governo giamaicano ha approvato un disegno di legge che legalizza il possesso di piccole quantità di marijuana fino a 56,7 grammi a testa.

La legge prevede anche una licenza per la coltivazione, la vendita e la distribuzione di marijuana per scopi medici, terapeutici e religiosi. Se la legge entrasse in vigore i seguaci del movimento spirituale del rastafarianesimo potranno fumare marijuana durante i loro riti senza timore di essere arrestati. Secondo il ministro della giustizia Mark Golding la legge sarà discussa in senato questa settimana.

Consumare marijuana nei luoghi pubblici sarà comunque illegale. Ap