07 aprile 2015 09:09
Davanti all’aeroporto di Sanaa, nello Yemen, dove centinaia di stranieri stanno partendo per fuggire dai combattimenti tra i ribelli sciiti houthi e le truppe fedeli al presidente Abd Rabbo Mansur Hadi. (Mohammed Huwais, Afp)