16 aprile 2015 08:43

Jamal Benomar, il consulente speciale delle Nazioni Unite per lo Yemen, si è dimesso dal suo incarico. Secondo fonti diplomatiche, Benomar avrebbe chiesto al segretario generale Ban Ki-moon di concludere la sua missione, continuando a mettere a disposizione le sue competenze quando necessario. Un portavoce dell’Onu ha fatto sapere che sarà nominato un successore “a tempo debito”.