19 maggio 2015 15:23
Il presidente francese François Hollande e la cancelliera tedesca Angela Merkel in una conferenza stampa a Berlino. (Fabrizio Bensch, Reuters/Contrasto)

Il presidente francese François Hollande, durante una conferenza stampa a Berlino, ha ribadito la contrarietà della Francia al sistema di quote per ridistribuire i richiedenti asilo nel territorio dell’Unione. “È fuori discussione che vi siano delle quote di immigrati perché abbiamo già delle regole” sul “controllo delle frontiere e anche politiche per arginare l’immigrazione”, ha detto il presidente francese.

Sulla Grecia, il presidente francese e la cancelliera tedesca Angela Merkel hanno detto che c’è piena sintonia tra Parigi e Berlino. Hollande e Merkel hanno insistito sulla necessità di accelerare gli sforzi per arrivare a un accordo tra la Grecia, l’Unione europea, il Fondo monetario internazionale e la Banca centrale europea. “Dobbiamo accelerare per fare progressi”, ha detto il presidente Hollande in visita a Berlino.