27 maggio 2015 09:00

La Commissione europea approverà oggi a Bruxelles i dettagli del suo piano sull’immigrazione, per ricollocare i richiedenti asilo che arrivano in Europa dal Nordafrica e dal Medio Oriente.

Oggi saranno pubblicati i dettagli del piano, annunciato il 13 maggio che ha suscitato la contrarietà di molti paesi membri dell’Unione. Secondo quanto annunciato il 13 maggio, infatti, tra le iniziative previste dall’agenda europea anche la ricollocazione temporanea di 40mila richiedenti asilo che già sono in Europa secondo un sistema di quote. La ripartizione in quote dovrebbe tenere conto di quattro parametri: pil, popolazione, livello di disoccupazione e rifugiati già presenti sul territorio nazionale.
Ma diversi paesi europei tra cui Regno Unito, Francia, Spagna, Ungheria, Estonia e Slovacchia, hanno detto di essere contrari alla proposta.