Il Nebraska abolisce la pena di morte

Il parlamento locale ha approvato una legge che abolisce la pena capitale con 30 voti favorevoli e 19 contrari. 

Sono sempre meno gli stati con la pena capitale

28 maggio 2015 16:50

Il 27 maggio il Nebraska ha cancellato la pena di morte, diventando il 19° stato degli Stati Uniti (oltre al District of Columbia) ad averla abolita dal suo ordinamento. Ecco in quali stati è ancora in vigore.

Nel 2015 negli Stati Uniti sono state eseguite 14 condanne a morte, ma nel paese il consenso verso la pena capitale è in calo: è al livello più basso degli ultimi quarant’anni.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Lo spettro della Brexit sulle elezioni europee in Irlanda
Paul Gillespie
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.