04 giugno 2015 16:30
Dopo l’esplosione nella stazione di servizio di Accra, in Ghana, che ha causato la morte di almeno novanta persone. (Matthew Mpoke Bigg, Reuters/Contrasto)