Il partito di Erdoğan perde la maggioranza assoluta in Turchia

In Turchia il Partito per la giustizia e lo sviluppo (Akp) del presidente Recep Tayyip Erdoğan ha perso la maggioranza assoluta dei seggi in parlamento, i filocurdi entrano per la prima volta nel parlamento

Record di donne nel nuovo parlamento turco

08 giugno 2015 17:16

Il nuovo parlamento turco sarà composto da 96 deputate su 550 eletti. È il numero più alto nella storia della Turchia. Il Partito democratico del popolo (Hdp), formazione filocurda che è la vera novità delle elezioni di domenica 7 giugno, manderà all’assemblea 31 donne su un totale di 80 deputati. Tra queste ci sarà anche Dilek Öcalan, la nipote del leader del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk), Abdullah Öcalan, condannato all’ergastolo.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Baghdad chiede indietro i suoi tesori archeologici
Zuhair al Jezairy
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.