01 luglio 2015 16:03

Washington e L’Avana riapriranno le rispettive sedi diplomatiche a partire dal 20 luglio. Lo annuncia il ministero degli esteri cubano. Il presidente statunitense Barack Obama ha inviato una lettera a Raúl Castro per confermare la decisione dei due paesi.

Gli Stati Uniti interruppero le relazioni diplomatiche con Cuba nel 1959, dopo la rivoluzione cubana guidata da Fidel Castro che rovesciò il presidente Fulgencio Batista, sostenuto dalla Casa Bianca.