05 luglio 2015 19:20

La banca centrale greca domani chiederà alla Banca centrale europea (Bce) di aumentare di nuovo la liquidità d’emergenza del programma Ela alle banche greche. L’ha dichiarato Gabriel Sakellaridis, portavoce del governo di Atene, alla televisione Ant1.

Sakellaridis ha aggiunto che il governo greco vuole riprendere le trattative al più presto e chiuderle “al più presto, anche entro 48 ore”.

Secondo il quotidiano greco Ekathimerini, domani è prevista anche una nuova riunione dell’eurogruppo per discutere del referendum greco.