06 luglio 2015 00:11

Il risultato del referendum greco “è molto spiacevole” per il futuro di Atene. L’ha dichiarato il presidente dell’eurogruppo, Jeroen Dijssebloem. “Per la ripresa dell’economia greca sono inevitabili misure e riforme difficili. Ora attendiamo le iniziative delle autorità greche”, ha aggiunto Dijssebloem.