17 luglio 2015 21:56

Commemorazioni per le vittime dell’Mh17 abbattuto in Ucraina. È passato un anno da quando l’aereo della Malaysia Airlines è stato abbattuto da un missile nel cielo ucraino. Le 298 vittime sono state ricordate in Ucraina, Malesia e in Australia e Olanda, paesi da cui proveniva la maggior parte di loro. Ucraina, Unione europea e Stati Uniti accusano del disastro le milizie filorusse appoggiate da Mosca. Le autorità australiane, malesi e olandesi chiedono l’apertura di un processo sotto l’egida dell’Onu. Ancora non c’è colpevole ufficiale.