19 luglio 2015 16:12

La Grecia si prepara a una settimana difficile. I prossimi giorni saranno fondamentali per il futuro del paese e del governo di Alexis Tsipas. Lunedì entra il vigore l’aumento dell’iva e riaprono le banche, chiuse dal 29 giugno. Un sondaggio pubblicato dal quotidiano greco Efimerida Ton Syntakton il giorno dopo il giuramento dei nuovi ministri, nominati in seguito al rimpasto di governo, rivela che il partito del premier, Syriza, ha il sostengo del 42,5 per cento degli elettori.