29 luglio 2015 08:03

Il senato ha votato la fiducia sul decreto legge sugli enti locali. Il provvedimento è passato nella serata di martedì con 163 voti a favore, 111 contrari e nessun astenuto, dopo che alla vigilia era mancato per quattro volte consecutive il numero legale. Tra le misure approvate, anche tagli alla sanità per 2 miliardi nel 2015. Il testo, che dovrà essere convertito entro il 18 agosto, passerà ora all’esame della Camera.