05 agosto 2015 19:24

Un drone statunitense ha bombardato un obiettivo del gruppo Stato islamico nella zona controllata dai jihadisti vicino a Raqqa, nel nord della Siria. È la prima operazione aerea di questo tipo da parte di un velivolo statunitense partito dalla Turchia, come riferito da una fonte militare turca.

L’aereo senza pilota è decollato dalla base turca di Incirlik nel sud della Turchia, che il governo di Ankara ha riaperto di recente ai militari statunitensi per attaccare obiettivi jihadisti in Siria.