13 ottobre 2015 18:48

Il volo MH17 è stato abbattuto da un missile Buk di fabbricazione russa. Sono queste le conclusioni dell’inchiesta dei periti olandesi sull’aereo della Malaysian Airlines precipitato nell’est dell’Ucraina nel luglio del 2014, con 298 persone a bordo. Secondo gli investigatori, lo spazio aereo ucraino avrebbe dovuto essere chiuso perché era in corso la guerra tra esercito regolare e separatisti filorussi.