Gli attentati di Parigi

Uno degli attentatori di Parigi è in fuga.

15 novembre 2015 23:03

Uno degli attentatori di Parigi è in fuga. Sarebbe Abdeslam Salah, fratello di Ibrahim Salah, autore dell’attentato suicida al Comptoir Voltaire. I due fratelli, secondo la stampa francese, vivevano a Bruxelles. Secondo le autorità, che hanno diffuso il suo identikit, Abdeslam Salah è coinvolto negli attentati. Un altro attentatore è stato identificato dalle autorità: si chiamava Ismaël Omar Mostefaï, era francese e aveva 29 anni. Era già noto alle forze dell’ordine per i suoi legami con l’estremismo islamico. Le sue impronte digitali sono state trovate al Bataclan.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il traditore e gli altri film della settimana
Piero Zardo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.