30 novembre 2015 19:39

Uccisi 15 pellegrini sciiti in un doppio attentato a Baghdad, in Iraq. Due bombe sono esplose lungo la strada che dalla capitale irachena conduce a Kerbala, luogo santo per gli sciiti nel giorno di Arbaeen, festività che si celebra a quaranta giorni da Ashura, la più importante festa sciita. I feriti del doppio attentato sono 38. Intanto l’esercito iracheno ha chiesto agli abitanti di Ramadi di lasciare la città, perché è pronto a un’offensiva contro i jihadisti dello Stato islamico.