Confermata una vittima dell’ebola in Sierra Leone

15 gennaio 2016 09:16

Confermata una vittima dell’ebola in Sierra Leone. Poche ore dopo che l’Organizzazione mondiale della sanità aveva dichiarato l’Africa occidentale libera dal virus, è arrivata la conferma che la morte di una persona nel distretto di Tonkolili, al centro del paese, è stata causata proprio dall’ebola. La Sierra Leone era stata dichiarata libera dal virus il 7 novembre 2015.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Serotonina narcos
Pier Andrea Canei
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.