Confermata una vittima dell’ebola in Sierra Leone

15 gennaio 2016 09:16

Confermata una vittima dell’ebola in Sierra Leone. Poche ore dopo che l’Organizzazione mondiale della sanità aveva dichiarato l’Africa occidentale libera dal virus, è arrivata la conferma che la morte di una persona nel distretto di Tonkolili, al centro del paese, è stata causata proprio dall’ebola. La Sierra Leone era stata dichiarata libera dal virus il 7 novembre 2015.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

L’identità non esiste ma il potere la usa
Paul B. Preciado
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.