28 gennaio 2016 16:07

Otto morti in un attentato contro il palazzo presidenziale ad Aden, nello Yemen. Un kamikaze a bordo di un’automobile si è fatto esplodere nei pressi di un posto di blocco nel sud del paese. L’attacco è stato rivendicato dal gruppo Stato islamico. L’obiettivo dell’attentato, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato il governatore di Aden, che invece non si trovava sul posto.